Decorazioni di Natale naturali

di Redazione 674 views0

Si possono realizzare splendide decorazioni di Natale naturali utilizzando semplici materiali trovati in giardino, al parco, durante una passeggiata in campagna o un’escursione. Festoni con rami di pino, ghirlande, addobbi per l’albero di Natale, centrotavola e molto altro ancora.

Non è difficile realizzare decorazioni di Natale naturali, ecologiche e a costo zero (o praticamente nullo). Anche con dei semplici rami di pino sottili, con aghi e pigne cadute è possibile creare addobbi di grande effetto. Tra le tante idee realizzabili ve ne presentiamo alcune semplici ma dal risultato assicurato.

Con dei sottili rami di pino, piuttosto flessibili, si possono realizzare ogni genere di festoni. Spesso non serve nient’altro che un ramo, lungo quanto si vuole, o dei piccoli rametti legati assieme. Si può decorare una scala a chiocciola legando con un fiocco rosso dei festoni di pino, oppure apporli sopra la porta d’ingresso della propria abitazione, sul davanzale delle finestre o anche sugli scaffali dentro casa. Le pigne sono inoltre tra gli elementi decorativi naturali più classici del Natale: si possono appendere all’albero, si possono dislocare in giro per casa, sulla tavola imbandita, sui festoni di pino e le ghirlande, sia al naturale che con abbinati fiocchetti colorati fatti con materiale di recupero. Anche le ghirlanda si possono realizzare in tutta facilità: basta piegare i rami in forma circolare e quindi legarli con un fiocco oppure recuperare piccole stecche di legno o di ferro, o ancora, in maniera semplicissima, ritagliare un sottile cerchio di cartone su cui fissare il materiale naturale. Le ghirlande possono essere realizzate con i rami di pino, ma non solo, sta tutto alla fantasia e alle preferenze di chi realizza le decorazioni di Natale: anche l’alloro e l’ulivo possono andar bene. Non basta altro che aggiungere un fiocco rosso (anche un laccio) o giallo, dorato, bianco, e volendo altro materiale recuperato in casa, come per esempio una campanella. Altra idea molto decorativa è quella di aggiungere all’albero di Natale o alle proprie ghirlande della frutta, va bene praticamente qualunque cosa si abbia in casa. Inutile dire che non andrebbe sprecata, ma poi staccata e mangiata regolarmente!

Foglie di ogni genere possono essere utilizzate per contornare soprammobili, o anche candele, se si presta la dovuta attenzione.  Anche ghiande, vasi con fiori rossi come le stelle di Natale, e moltissimi altri elementi naturali possono fungere benissimo da decorazioni di Natale ecologiche e naturali: spesso un giro in giardino, al parco o in campagna è tutto quello che serve per trovare le idee e i materiali giusti.

Photo Credits | TobyOtter, TobyOtter, Janet Beasley, laenulfean, nathanmac87, Aunt Owwee, tiffa130 su Flickr, nkzs, muresan113 su Stock.xchng

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>