Riforma delle Agenzie ambientali, ultime novità

di Maris Matteucci 218 views0

Prosegue in Parlamento l’iter sui provvedimenti relativi alla riforma delle Agenzie ambientali ed alla valorizzazione dei Piccoli Comuni. E’ Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera, a intervenire su un argomento che sta molto a cuore e che punta sulla salvaguardia dell’ambiente e, di conseguenza, quella dei cittadini italiani.

Dice Ermete Realacci in proposito:

Rafforzare il sistema dei controlli ambientali per un’Italia più trasparente, pulita ed efficiente. Questo lo scopo dalla riforma delle Agenzie ambientali il cui testo è stato varato oggi senza modifiche dalla Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera

Quello che manca, perché tutto possa diventare reale, è un ultimo passaggio alla Camera che però avverrà a breve, stando alle parole del presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici.

Ora è finalmente pronto per l’ultimo passaggio e sarà in Aula da lunedì 13 giugno per l’approvazione definitiva. Un risultato importante, frutto di un accordo generale fra i gruppi grazie al quale non sono stati accolti emendamenti, al fine di andare ad una rapida approvazione in assemblea. La legge era stata licenziata all’unanimità dalla Camera oltre due anni fa e lo scorso mese ha avuto il via libera del Senato

Insomma si tratta di giorni importanti per compiere un grando passo in avanti per tutelare l’ambiente e i cittadini italiani. La nuova legge, se entrerà in vigore, punterà a rendere trasparenti e uniformi su tutto il territorio nazionale i controlli ambientali per tutelare cittadini e ambiente, dare certezza a italiani e imprese, favorire un’economia pulita.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>