USA: le energie rinnovabili battono il nucleare

di Redazione 74 views1

Gli USA stanno andando alla grande nella corsa all’aumento delle energie rinnovabili, con risultati molto positivi: la quantità di energia rinnovabile prodotta, ha ormai superato quella nucleare. Sembra che in America adesso faccia più tendenza pensare ad impianti fotovoltaici e derivati, il ché non può che farci tirare un gran sospiro di sollievo.

Nucleare? No, grazie. Rispetto all’anno passato, la produzione energetica è aumentata del 15%, un risultato molto importante, che ha portato gli USA a decidere di triplicare gli investimenti in India proprio nel campo delle energie rinnovabili.  L’Opic investirà ben 820 milioni di dollari entro il dicembre di quest’anno, divisi tra l’energia solare e la nascita di piccole imprese.

Intanto gli USA devono vedersela con la concorrenza, perché sembra che le energie rinnovabili piacciano molto anche alla Cina, il Paese ha deciso di investire in maniera “aggressiva” con l’intento di far arrivare la Cina al primo posto nel mercato per il solare e l’eolico.

Commenti (1)

  1. E dov’è che si può trovare qualche numerino che faccia veder quanto scritto?
    Perché qui:

    http://www.eia.gov/totalenergy/data/monthly/pdf/mer.pdf

    C’è scritto qualcosa di un po’ diverso…
    Brutta roba dover indicare le fonti eh?…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>