Mozziconi di sigarette ed il riutilizzo per fare piastrelle

di pask 245 views0

Raccogliere, neutralizzare, riutilizzare i mozziconi di sigaretta: questo è lo scopo principale nel riciclaggio dei mozziconi dell’azienda PavécO. È una pavimentazione in ceramica resistente, creata con mozziconi di sigaretta raccolti nella regione di Bordeaux. Questa finitrice in argilla è destinata al rivestimento esterno di strade soggette a traffico pedonale e veicolare. PavécO è una pavimentazione in cotto che fa parte di un approccio innovativo, locale ed ecologico. Il suo principio? dove un tempo i mozziconi di sigaretta ingombravano il terreno, la pavimentazione li sostituisce e ne assorbe i composti tossici.

I PavécO sono citati nel database INIES che riunisce i prodotti fabbricati e immessi sul mercato con l’obiettivo di essere incorporati in modo sostenibile nelle opere di costruzione. La loro produzione utilizzando i mozziconi di sigaretta come materia prima si basa su un’analisi del ciclo di vita effettuata con la società Deloitte e il gruppo APAVE che ha dimostrato le virtù assorbenti naturali dell’argilla. Il processo unico e protetto consente di incapsulare i mozziconi di sigaretta in materiali di terracotta ottenendo dei benefici come: finitrici in ceramica durevoli, neutralizzazione dei componenti tossici, reazione di un settore di trattamento ecologico, sostegno economia circolare perché PavécO si occupa di tutto il processo lavorativo che va dalla raccolta dei mozziconi fino alla vendita finale ai clienti della pavimentazione finita.

Per poter offrire PavécO è stato messo in atto un processo rigoroso e studiato. Il marchio, infatti, attribuisce particolare importanza al rispetto dell’ambiente. Il processo è stato interamente studiato per non inquinare l’acqua e il prodotto finito PavécO non contiene alcuna traccia di sostanze tossiche per l’uomo. Il processo di raccolta e produzione delle pietre per selciati è interamente locale. Se vi state chiedendo poi se questa pavimentazione a sua volta potrebbe impattare comunque negativamente sull’ambiente, allora sappiate che l’azienda non ha segreti riguardo al processo di riciclaggio e si impegna a effettuare regolarmente test di tossicità e inquinamento, al fine di garantire un impatto costantemente neutro.

Dunque l’iniziativa sembra buona ed era giusto parlarne dato l’immane impatto ambientale che i mozziconi di sigaretta hanno sull’ambiente. Certo un mondo ideale sarebbe quello dove le persone smettano definitivamente di fumare, cosa che vi consigliamo comunque, ma questo sappiamo che non accadrà mai e dunque l’ingegno umano ha dovuto trovare un altro modo per liberarsi di questi fastidiosi scarti che le persone si ostinano a lasciare in giro incoscienti del danno che stanno causando alla loro stessa casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>