Expo2015, padiglione El Salvador, caffè determinante per lo sviluppo ambientale

di Maris Matteucci Commenta

Il padiglione El Salvador merita una particolare menzione all’interno di quelli allestiti a Expo2015: è in questo spazio, che si estende su oltre 4400 metri quadrati con un’area espositiva di 1250, che il caffè ottiene un ruolo molto particolare e non potrebbe essere altrimenti visto che questo Paese è tra i più grandi per produzione.

padiglione-el-salvador

Il padiglione El Salvador a Expo2015 si inserisce nel cluster del caffè insieme a Repubblica del Guatemala, Burundi, Ruanda, Uganda, Yemen, Etiopia, Timor-Leste, Repubblica Dominicana e Kenya. Tutto è incentrato sulla coltivazione del caffè che viene visto come il prodotto più importante per assicurarsi un posto nel mondo. Il tema presentato nel padiglione El Salvador è il seguente: Qualità e varietà del caffè, all’insegna della produzione sostenibile e competitiva. Tradotto, si punta a sottolinare l’importanza della coltivazione del caffè per lo sviluppo e l’economia dello Stato e, allo stesso tempo, si sottolineano i vantaggi legati a una produzione sempre più attenta alla sostenibilità ambientale. Negli ultimi anni nuove tecnologie sono state messe a punto per la coltivazione del caffè che è dunque la risorsa strategica per eccellenza per l’economia e la società.

EXPO2015 BOLIVIA, LA QUINOA PER COMBATTERE LA FAME NEL MONDO

Il caffè prodotto è di qualità Arabica, ma esistono poi diverse varietà (Bourbon, Pacas e Pacamara le più note). Nel padiglione El Saòvador sarà possibile assaggiarne alcune, per valutare meglio la qualità di questo prodotto. Dall’organizzazione, attraverso nota ufficiale, fanno sapere che nel padiglione del Cluster del Caffè avrà grande visibilità una rassegna fotografica sulla storia dell’agricoltura in El Salvador – le migliori pratiche nella coltivazione e produzione, i premi ricevuti – e una mostra di immagini dal tema: “Piantagioni di caffè certificate”. I visitatori avranno anche la possibilità di partecipare all’evento “Barista” in cui sarà preparata e degustata la preziosa bevanda.

Photo Credits | Sito Ufficiale Expo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>