Svizzera: trasformare l’anidride carbonica in prodotti utili

di AnnaMaria Commenta

Un’azienda svizzera ha annunciato di stare studiando un sistema per riutilizzare l’anidride carbonica e renderla la materia prima per altri prodotti, come i fertilizzanti o altre sostanze utili per l’uomo. L’azienda si chiama Climeworks e il suo nuovo impianto è in grado di rimuovere dall’atmosfera 900 tonnellate di CO2 all’anno.

Il principio è semplice. Come spiegato da Christoph Gebald, co-fondatore della società, l’obiettivo è catturare – e quindi eliminare dall’atmosfera – una quantità di CO2 dall’aria paragonabile all’1% di quella che viene immessa nell’atmosfera dall’uomo.

> VIDEO: LA MICRO ALGA CONTRO L’ANIDRIDE CARBONICA

Questo sistema è simile ad altri che si pongono l’obiettivo di estrarre il gas serra dall’aria direttamente dove viene prodotto con l’obiettivo di iniettarla in vecchi pozzi petroliferi o di gas ormai in disuso.

> RISPARMIARE ANIDRIDE CARBONICA CONVIENE ALL’ECONOMIA: ECCO PERCHE’

L’impianto che preleva C0″ è costruito sul tetto di un inceneritore e quindi estrae da esso l’energia necessaria per riscaldare il filtro. Il sistema è semplice dal punto di vista concettuale ma abbastanza costoso: si tratta di aspirare aria e catturare con dei filtri l’anidride carbonica. Una volta saturi i filtri vengono riscaldati e il gas unendosi all’umidità dell’aria può essere facilmente estratto.

> IL FUTURO DELLA TERRA? IL PIANETA SARA’ RICOPERTO DI CO2

L’anidride carbonica è utilissima per diversi usi. Serve per riscaldare le serre agricole che si trovano nei dintorni dell’impianto ma in futuro potrebbe anche essere utilizzata anche per produrre fertilizzanti o combustibili ad impatto zero. L’unico problema dell’impianto è che pur lavorando a pieno regime le sue potenzialità sono molto contenute e sarebbero necessari almeno 250.000 impianti simili per raggiungere l’obiettivo di assorbire l’1% dell’anidride carbonica dell’aria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>