Toyota vuole vendere un milione di auto ibride a partire dal 2013

di Redazione 29 views0

La casa automobilistica giapponese Toyota ha annunciato recentemente che intende uscire con 21 modelli ibridi entro il 2015, e che punta a vendere un milione di auto ibride a partire dal 2013.

Di questi 21 modelli, 14 saranno completamente nuovi e gli altri sette delle versioni ridisegnate di vecchi modelli. Il gruppo ha presentato la sua strategia ambientale a medio termine, che continerà ad essere centrata sulla tecnologia ibrida – ovvero motore a scoppio più elettricità.

Il gruppo nipponico conta di vendere 9,76 milioni di auto di tutti i tipi – tra tutte le marche controllate dalla multinazionale giapponese. E punta a consolidare il primo posto tra i costruttori mondiali.

Toyota è il pioniere della tecnologia ibrida, visto che ha fatto uscio il primo modello del genere, la Prius, nel 1997, che è stata un successo in particolare in Giappone.

Toyota ha anche svelato il suo autoveicolo al 100% elettrico, battezzato “eQ”, una vettura da città che si muove grazie ad una batteria ricaricabile in tre ore grazie ad una presa di corrente da 200 Volts, che può viaggiare 100 km una volta caricata.

Il gruppo prevede di commercializzare l’auto a partire dal mese di dicembre, per un mercato limitato alle autorità locali così come qualche cliente scelto in Giappone e Stati Uniti. Questo veicolo sarà venduto ad un prezzo di 3,6 milioni di yen – ovvero circa 36.000 euro.

Toyota dovrebbe anche lanciare nel futuro prossimo una vettura elettrica 4X4 sul mercato statunitense insieme alla Tesla. Contrariamente ad altri costruttori giapponesi, la Toyota non ha ancora lanciato delle vetture elettriche per il grande pubblico.

Toyota lavora anche all’uscita di una berlina ad idrogeno che dovrebbe uscire entro il 2015. Si tratta di una vera e propria gara che interessa i principali costruttori di automobili – come la sudcoreana Hyundai e la tedesca Mercedes – per arrivare ad uscire sul mercato con un auto ad idrogeno ad un prezzo accessibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>