In Australia scoperte 50 nuove specie di ragni

di AnnaMaria Commenta

Una spedizione di studiosi in Australia, e precisamente nella zona del Queensland, ha portato alla luce l’esistenza di più di 50 nuove specie di aracnidi in soli 10 giorni di ricerche nella regione di Capo York, nell’Australia nord-orientale.

Gli animali sono ancora in fase di classificazione e sono stati trovati dagli scienziati del Queensland Museum, in particolare da un gruppo di ricerca chiamato BushBlitz, che in 4 anni ha osservato, nel continente, quasi 1200 nuove specie animali, 201 delle quali di ragno.

> SCOPERTA LA BAGHEERA KIPLINGI, IL PRIMO RAGNO VEGETARIANO DEL MONDO

Dopo il ragno vegetariano scoperto in Messico, tra il grande numero di ragni scoperti in Australia ci sono anche alcune specie dalle caratteristiche particolari. Ad esempio, è stato ritrovato un ragno saltatore dalle conturbanti danze di corteggiamento, una specie mai osservata di ragno porta-trappola (che deve il suonome al particolare tipo di tana che costruisce) capace di camminare su pareti di vetro, un ragno dai movimenti fulminei e dalle zampe bianche e nere, e anche diversi tipi di ragni saltatori e ragni-formica, per la maggior parte poco velenosi.

Eccezion fatta per un paio di specie, le altre non attaccano se non sono disturbate e anche se pungono non fanno più danni di una puntura d’ape. L’abbondanza diqueste  scoperte che hanno portato all’identificazione di tutti questi ragni è stata resa possibile dalla ricchezza dell’habitat, riserva di biodiversità, e dalle abbondanti piogge delle ultime settimane. In Australia ci sono circa 3.500 specie note di ragni, e tra le 7.000 e le 15.000 specie ancora da classificare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>