ZeroEmission Rome: l’intervento di Alessandro Cremonesi dell’IFI

di Elide Commenta

Abbiamo già parlato della manifestazione ZeroEmission Rome, ed oggi riportiamo l’intervento di Alessandro Cremonesi, presidente dell’IFI (Industrie Fotovoltaiche Italiane) durante il Convegno di inaugurazione. Cremonesi ha parlato della situazione attuale delle industrie italiane, tutt’altro che rassicurante.

L’IFI si occupa di fotovoltaico, una delle risorse che si potrebbero sfruttare maggiormente in un Paese come l’Italia. Secondo gli ultimi calcoli, il V Conto Energia istituito per sostenere la creazione di impianti fotovoltaici, potrebbe esaurirsi nel giro di un anno:

Dal momento che il settore non si trova in una condizione di grid parity e non riuscirà a raggiungere la piena autonomia economico-produttiva nel periodo di un anno, c’è il rischio reale che tutto il settore si fermi una volta raggiunti i 6,7 miliardi di euro di spesa annui. In questi mesi lavoreremo perricevere garanzie da tutti gli schieramenti politici candidati a formare il prossimo governo di intervenire inmaniera costruttiva e stabile per protrarre il programma di incentivi fino al reale raggiungimento della grid parity.

Roma per questa settimana diventa una città green, con oltre 40mila metri quadri di superficie espositiva dedicati interamente a questo tema. Trovate tutte le informazioni qui: http://www.mondoecoblog.com/2012/09/02/zeroemission-rome-2012-5-7-settembre/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>