Expo2015, in Sudafrica in nome del rispetto dell’ambiente

di Maris Matteucci 63 views0

Quattro giorni di incontri e conferenze in Sudafrica, tra Johannesburg e Cape Town, per fare conoscere l’Expo2015 che prenderà il via a Milano dal 1 maggio. Expo2015 Open Day, questo il nome della rassegna itinerante che si prefigge di fare conoscere l’importante evento anche fuori dai confini italiani. E in Sudafrica sono stati molti gli incontri organizzati, molti dei quali hanno sottolineato l’importanza delle tematiche ambientali, alimentari e climatiche nella società moderna.

Più di 200 persone hanno partecipato all’evento Openday Expo che si è tenuto all’Hotel Michelangelo a Johannesburg; erano in 100 invece al Clock Tower Conference Center nel Waterfront di Cape Town. Una carrellata di personaggi esperti, dalla giornalista sudafricana Giovanna Gerbi al Console Generale di Italia, il dottor Di Muzio, si sono susseguiti per raccontare l’importanza di un evento come quello che si terrà a Milano e che calamiterà l’attenzione di tutto il mondo. Incontri nei quali si è parlato di tutto quello che chiunque potrà vedere facendo ingresso all’Expo2015, dove saranno tantissimi i padiglioni allestiti, ognuno seguendo precise tematiche.

Rispetto dell’ambiente, energie alternative e alimentazione bio: saranno queste alcune delle grande tematiche affrontate nell’Expo 2015 e che renderanno questo evento unico nel suo genere e verso il quale l’attesa è davvero enorme. Nel frattempo per, la marcia di avvicinamento al 1° maggio, sarà caratterizzata da tutta una serie di incontri in giro per il mondo per putare i riflettori su quelle che saranno le telelatiche cardine di questo grande evento. Il conto alla rovescia è cominciato, l’Expo 2015 sta per aprire i battenti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>