Nucleare, Antonino Zichichi sogna una Sicilia piena di centrali

di Redazione 59 views0

Appena eletto Assessore alla cultura in Sicilia, il fisico Antonino Zichichi ha rilasciato alcune dichiarazioni alla trasmissione radio La Zanzara, destinate a far sorgere molte polemiche e riguardanti il nucleare.

Il professor Zichichi, infatti, ha dichiarato che gli piacerebbe che in Sicilia ci fossero tante centrali, nonostante le campagne che in questi ultimi anni sono state fatte contro questo tipo di industrie, specialmente dopo il disastro di Fukushima, nonché quello di Chernobyl, sebbene meno recente.

Sarei felice se la Sicilia fosse piena di centrali nucleari. Centrali sicure e controllate, costruite da veri scienziati. Immaginate di avere una macchinetta dove metti un euro ed esce un panino e una macchinetta identica dove metti sempre un euro ed escono un milione di panini. Voi che scegliereste? Un milione, è chiaro. Ecco questo è il vantaggio dell’energia nucleare per il genere umano. Fukushima, e prima ancora Chernobyl si spiegano col fatto che la tecnologia nucleare è stata messa in mano a irresponsabili, tutto qui.

Photo credits | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>