Innalzamento dei mari: nuove stime parlano di aumenti di “soli” 80 centimetri

di roberto bosio 46 views0

Tra le tante ricerche che proiettano ombre pesanti sul futuro del pianeta ce n’è anche qualcuna in controtendenza. Precisiamo subito che non si tratta di uno studio sui cambiamenti climatici prodotta da scettici prezzolati dalle industrie più responsabili della produzione di CO2.

Il lavoro è autorevole, tanto da essere stato pubblicato sulla rivista Science, ed è stato realizzato da due ricercatori delle università di Washington e dell’Ohio – si chiamano Twila Moon e Ian Joughin -, che comunque confermano il fatto che la temperatura media della Terra stia aumentando e che questo avrà un impatto rilevante sullo scioglimento dei ghiacciai.

La differenza tra questo studio e quelli che lo hanno preceduto è che il mare – a causa dello scioglimento dei ghiacciai – non dovrebbe salire di due metri ma solo di 80 centimetri. Lo studio ha analizzato oltre 200 ghiacciai della Groenlandia attraverso i dati forniti dal satellite canadese Radarsat-1, dal tedesco TerraSar-X e dal giapponese Advanced Land Observation.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>