Arriva la prima autostrada per biciclette

di Elide 56 views0

 Il traffico, specialmente in città, è una delle principali fonti di stress per i cittadini. E’ spesso difficile convincerli ad utilizzare metodi alternativi e, soprattutto in Italia, mezzi pubblici. In Germania, invece, sta per prendere vita un’idea assolutamente innovativa quanto incredibile: la prima autostrada per biciclette.

Nella vicina Olanda i ciclisti hanno molti diritti rispetto all’Italia, in cui le piste ciclabili sembrano essere quasi un’utopia. La Germania va ben oltre ed ha pensato addirittura ad un’autostrada che però, almeno per ora, rimane solamente un progetto. In ogni caso, si tratta di un collegamento tra la città di Dortmund e quella di Duirsburg, ultimamente sembra che il traffico abbia creato qualche problema.

Una lunghezza di 60 km ed un’ampiezza di 5 metri, una pista ciclabile lunghissima che prende il nome, provvisorio, di Radler B-1 e che non avrà curve nè pendenza, sarà asfaltata in pianura e non avrà nemmeno un incrocio, grande incubo dei ciclisti e non solo.

Gli spostamenti in auto si fanno sempre più complicati, sia per i prezzi alti che giorno dopo giorno raggiunge la benzina, sia per la scomodità di dover trascorrere troppo tempo in coda, magari rischiando di arrivare sempre in ritardo. Molti cittadini tedeschi per ovviare al problema hanno deciso di tornare alle care e vecchie due ruote e da qui nasce l’idea di un collegamento così imponente come la prima vera e propria autostrada per le bici. Nella zona che andrebbe a coprire, ci sono moltissimi pendolari che ogni giorno finiscono imbottigliati nel traffico e che sarebbero ben felici di poter trovare una soluzione che, oltre a rimediare al problema del caos in coda, è assolutamente ecologica e fa bene alla salute, anche dal punto di vista fisico. Verranno ridotte le emissoni di CO2, oltre a dare maggiore spazio alla viabilità, questa soluzione potrebbe agevolare di gran lunga la salute ambientale.

Photo Credits | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>