L’illuminazione intelligente arriva in Riviera Romagnola

di Blogger 88 views0

Ne avevamo parlato poco tempo fa (leggi articolo sui lampioni intelligenti): il sistema di illuminazione intelligente made in Italy di Minos si sta diffondendo in tutta la penisola, tanto che – dopo la sperimentazione del comune di Barletta – anche Cesenatico ha deciso di adottarli, diventando capofila della Riviera Romagnola. Il progetto di riconversione dei lampioni pubblici in lampioni intelligenti a risparmio energetico (si stima che potranno essere tagliati dal 30% al 50% dei consumi) è stato ribattezzato “Riviera Intelligente“.

IL PROGETTO RIVIERA INTELLIGENTE

La riconversione dei lampioni in lampioni intelligenti costerà 250-300 euro a lampione e consentirà inoltre di far passare per ogni palo della luce anche altri servizi aggiuntivi, come le reti ADSL o il wi-fi gratuito, ma soprattutto sistemi di video-sorveglianza con allarme immediato in caso di aggressioni, illeciti e stupri oppure integrare servizi meteo o webcam che consentono di monitorare diverse situazioni in tempo reale, inclusa la condizione di spiagge e mare. E presto, grazie alla stessa rete sarà possibile fornire elettricità per i punti di ricarica di biciclette a pedalata assistita e moto, cellulari, gestione dei parcheggi e comunicazione tra le auto.

Insomma, La Riviera Intelligente è già proiettata nel futuro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>