Melanzane all’aglio e alle erbe

di Blogger2 213 views0

Una ricetta di cucina vegetariana vegana che proponiamo come antipasto, ma che va bene anche come contorno. Le melanzane sono un frutto gustoso specialmente d’estate che entra a far parte di moltissimi piatti non solo della cucina vegetariana vegana. La melanzana è gustosa, fresca, estiva e qui vi proponiamo due versioni di questa ricetta di cucina vegetariana vegana da gustare come e con chi volete.
La seconda ricetta di cucina vegetariana vegana è molto simile alla prima con delle differenze che possono risultare fondamentali per il gusto di alcuni.

Melanzane all’aglio e alle erbe -1-
Ingredienti per 4 persone:
4 melanzane
olio extravergine di oliva a piacere
2 cucchiai di aceto di mele
4 spicchi d’aglio
1 mazzetto di prezzemolo
1 cucchiaio di timo
½ cucchiaio di origano
peperoncino a piacere
sale a piacere
Lavate le melanzane e tagliatele a fette nel senso della lunghezza. Cospargetele di sale e lasciatele così per tre ore, finché non rilasciano l’acqua e scolatele per bene.
Preparate un battuto o un tritato con prezzemolo, aglio, timo, origano e peperoncino e aggiungete a questo battuto o tritato l’olio e l’aceto di mele.
Sciacquate velocemente le melanzane e arrostitele su una piastra da entrambi i lati.
Aggiungete il battuto o il tritato di erbe alle melanzane e lasciatele riposare una notte in frigorifero prima di consumarle.

Melanzane all’aglio e alle erbe -2-
Ingredienti per 4 persone:
4 melanzane
olio extravergine di oliva a piacere
2 cucchiai di limone
4 spicchi d’aglio
1 mazzetto di prezzemolo
1 cucchiaio di timo
½ cucchiaio di origano
peperoncino a piacere
sale a piacere
Lavate le melanzane e tagliatele a fette nel senso della lunghezza.
Preparate un battuto o un tritato con prezzemolo, aglio, timo, origano e peperoncino e aggiungete a questo battuto o tritato l’olio e il succo di limone.
Arrostite le melanzane su una piastra da ambo i lati, aggiungete il battuto o il tritato di erbe alle melanzane, lasciate riposare per qualche minuto e servite quando le melanzane sono ancora calde.
Buon appetito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>