Alimentazione del gatto parte prima

di Redazione 28 views0

Per mantenere uno stato ottimale di salute i gatti hanno bisogno di almeno cinquanta principi nutritivi al giorno. Se uno di questi principi nutritivi viene a mancare, la salute del gatto inizia a compromettersi. Le esigenze nutritive del gatto dipendono dalla sua età, dallo stato di salute, dal genere sessuale e dalla gravidanza e dall’allattamento. I gatti sono dei carnivori ed hanno bisogno principalmente di proteine e lipidi e in quantità minore di carboidrati, vitamine e minerali.

Proteine
Le proteine sono formate da catene di aminoacidi che costituiscono la struttura dei tessuti corporei. I gatti non sono in grado di sintetizzare due di questi aminoacidi: la taurina e l’arginina. La taurina si trova solo in proteine animali, la carenza di taurina può causare cecità e problemi cardiaci. Una carenza di arginina può portare ad invecchiamento precoce, eccesso di peso e favorire la sterilità nel maschio.

Lipidi
I lipidi sono conosciuti anche col nome di grassi: I lipidi sono formati dagli acidi grassi, forniscono energia e contribuiscono alla formazione della membrana cellulare. I gatti hanno bisogno di alcuni acidi grassi che si trovano solo nella carne e nel pesce.

Carboidrati
I carboidrati sono zuccheri, hanno numerose funzioni biologiche tra cui quella di riserva energetica e trasporto dell’energia e sono anche noti come componenti strutturali della cellulosa nelle piante e della cartilagine negli animali. Inoltre i carboidrati e i loro derivati giocano un ruolo fondamentale nel sistema immunitario, nella fertilizzazione e nello sviluppo biologico. I carboidrati sono utili alla digestione quando sono presenti in forma di fibre.

Vitamine e minerali
Le vitamine sono sostanze organiche, assunte con gli alimenti, indispensabili agli organismi. Le vitamine sono incluse tra quei micronutrienti che devono essere assunti con la dieta quotidianamente poiché non vengono sintetizzati dall’organismo umano.
I sali minerali sono dei composti inorganici, non necessariamente sali e hanno un ruolo fondamentale nel funzionamento di tutti gli organismi viventi
Il gatto non ha bisogno di quantità elevate di vitamine e minerali. Se il gatto mangia troppo fegato, l’eccesso di vitamina A col tempo può portare alla fusione delle vertebre spinali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>