Expo 2015, donne protagoniste tra ingredienti e tradizioni

di Maris Matteucci 35 views0

Si è conclusa ieri sera L’altra metà della Terra – Women’s Weeks, ovvero l’evento che Expo2015 ha dedicato alle donne. Ed erano tantissime, circa 350, le donne a sfilare con in mano cibo e ingredienti della loro Terra di origine.



L’altra metà della Terra – Women’s Weeks è terminata con un bellissimo corteo al quale hanno preso parte molti personaggi del mondo dello spettacolo, rigorosamente donne ovviamente, per sottolineare l’importanza della figura femminile nel mondo intero.

E allora ad Expo2015 sono state avvistate Mariagrazia Cucinotta, Martina Colombari, Maurizia Cacciatori e Samya Abbary, tutte in rappresentanza di alcuni dei Paesi presenti alla esposizione universale. Alla parata ha preso parte anche una delegazione ONU: tantissime donne che indossavano grembiuli da cucina che inneggiavano alla parità tra i sessi e all’importanza del potere della donna. Insomma approfittando del grande evento mondiale, a Expo2015 si è affrontato di petto un tema purtroppo ancora oggi di attualità, quello che vede le donne molto spesso soccombere di fronte alla prepotenza degli uomini.

EXPO2015, LA FESTA DEL LATTE IN TOTAL WHITE

E allora quale migliore occasione per puntare i riflettori di un tema così importante e purtroppo ancora di attualità se non Expo2015, manifestazione che invece punta alla innovazione senza però dimenticarsi delle tradizioni? Nel finale di L’altra metà della Terra – Women’s Weeks sono intervenute anche il presidente onorario di Women for Expo Emma Bonino e il presidente esecutivo di Women for Expo Marta Dassù. Tutte in prima linea, unite per il potere rosa a Expo2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>