Decorazioni Natale ecologiche con i bicchieri

di Redazione 50 views0

Durante tutto l’anno ci si ritrova spesso e volentieri a dover utilizzare i bicchieri di plastica o quelli che sono i bicchieri di carta, quest’ultimi fortemente utilizzati anche nei fast-food. Questi bicchieri, purtroppo, hanno un solo ciclo di vita, ovvero vengono utilizzati e poi gettati. C’è sempre una maggiore e continua attenzione al loro utilizzo, un’attenzione che spesso e volentieri porta tutti gli amanti dell’ambiente e non utilizzare affatto questo tipo di prodotto.

È  anche vero che, in vista di eventi particolari come una festa di compleanno o una cena tra amici a casa, è molto difficile riuscire a contenere tutte le bevande degli invitati con il consueto servizio da tavola. Ed ecco che ci si ritrova, pur non volendo, ad utilizzare bicchieri di plastica o di carta.

È bene, dunque, sapere, che è possibile salvaguardare l’ambiente dall’inquinamento anche utilizzando questi prodotti. Dopo aver utilizzato i bicchieri di plastica o di vetro per la festa tra amici, è possibile sciacquare accuratamente il bicchiere, facendo attenzione a quelli di carta. Una volta fatto ciò, si lascerà asciugare il bicchiere. Pulito e asciugato, il bicchiere è pronto a diventare una vera e proprio decorazione per il nostro albero di Natale. Si può, infatti, colorare l’albero di Natale con quelli che sono i diversi bicchieri, bicchieri che è possibile colorare con colori acrilici o anche con semplici pennarelli dando vita alle fantasie che più soddisfano la nostra vista. Una volta decorato il bicchiere, è possibile fare un piccolo buco alla sua base, un buco nel quale s’infilerà uno spago così da poter mettere legare la decorazione all’albero di natale ecologico.

Photo Credits – Karl-Josef Hildenbrand – DPA – Getty Images – 184446704

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>