Decorazioni Natale i materiali da usare: lampadine

di Redazione 76 views0

Gli alberi di natale ecologici sono una delle ultime frontiere di questi tempi. Veri e proprio alberi di natale che è possibile tirare fuori dal nulla, da tutti quei vecchi prodotti che non utilizziamo più e di cui intendiamo disfarci. Un modo molto originale per dar vita al Natale, un modo che si appresta a fare decorazioni uniche con prodotti che sono prossimi a diventare rifiuti dato che non vengono più utilizzati.

Le vecchie lampadine, infatti, una volta che si sono fulminate, possono essere messe in un apposito contenitore, un contenitore che possiamo tenere da parte l’ultimo mese dell’anno. Del resto sono le stesse lampadine bruciate ad essere un vero e proprio problema anche a livello di smaltimento rifiuti. Infatti, la raccolta differenziata ci insegna che le lampadine a risparmio energetico tendono a durare molto tempo, gravano meno nella nostra fattura dell’energia elettrica ma sono molto difficile da smaltire. Le lampadine a risparmio energetico che si bruciano, non possono essere smaltite nel vetro o in quelli che sono i rifiuti a secco. Infatti, in ogni casa, si cerca di mettere via le lampadine a basso consumo per poi portale nelle famose ecopiazzole. Ma tutto questo può essere evitato grazie agli addobbi natalizi ecologiche, addobbi che daranno una nuova e lunga vita alle lampadine bruciate.

Infatti è possibile prendere le lampadine e colorarle con i colori forti e accesi del Natale, dal rosso al verde fino al bianco e chi più ne ha più ne metta. Una volta colorate, le lampadine possono essere legate alla loro punta con dello spago e poi possono essere messe nel nostro albero di natale ecologico.

Photo Credits – Oli Scarff – Getty Images News – Getty Images – 159165441

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>