Le 10 città a rischio disastro naturale

di Mario 35 views0

Sempre più spesso si parla di disastri naturali e viene spontaneo chiedersi quali sono le città del mondo maggiormente esposte al rischio di una catastrofe naturale. La risposta al quesito è arrivata da una società di riassicurazione, ossia una di quelle società che vendono le assicurazioni alle società di assicurazioni), la Swiss Re che ha stilato il rapporto “Attenti al rischio: classifica mondiale delle città minacciate da catastrofi naturali“.

La Swiss Re ha elaborato i dati relativi ai tanti disastri naturali occorsi finora dei quali si hanno delle tracce e ha trasformato il tutto in classifiche di pericolosità delle città del mondo per ogni genere di disastro: inondazioni, alluvioni, terremoti etc con la densità della popolazione delle città esaminate.

Il risultato è qui sotto, in una prima classifica della città più a rischio di catastrofe naturale in assoluto, cioè considerando tutte le variabili, e, scorrendo, ci sono le classifiche delle città più pericolose in base ai vari eventi atmosferici e naturali.

Le 10 città più a rischio di catastrofe naturale per potenziale numero di persone colpite

Tokyo 57.1 milioni

Manila 34.6

Delta del Pearl River 34.5

Osaka 32.1

Jakarta 27.7

Nagoya 22.9

Kolkata 17.9

ShangHai 16.7

Los Angeles 16.4

Teheran 15.6

Le 10 città più a rischio terremoto

Tokio

Jakarta

Manila

Los Angeles

Osaka

Tehran

Nagoya

Lima

Taipei

Istanbul

Le 10 città più a rischio alluvione

Delta del Pearl River

Tokyp

Manila

Osaka

Taipei

Nagoya

Mumbay

Chennai

Tainan

Le 10 città più a rischio di esondazioni di fiumi

Delta del Pearl River

Shanghai

Kolkata

Jakarta

Delhi

Tokyo

Bangkok

Città del Messico

Il CAiro

Tianjin

Le 10 città più a rischio tsunami

Tokyo

Nagoya

Osaka

Shantou

Kolkata

Dhaka

Izmir

JiaoJing

Guayaquil

Chennai

L’intero documento è scaricabile in formato PDF.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>