E’ morto il cocker Boh, trovato in un cassonetto a Firenze

di Elide 62 views0

E’ stato il protagonista di una storia che ha commosso soprattutto il popolo del web, che l’ha seguita dall’inizio alla fine: il cocker Boh è morto, dopo essere stato salvato e ritrovato all’interno di un cassonetto.

La sua storia aveva emozionato tutti ed aveva creato anche tanta indignazione: il suo padrone aveva cercato di strappargli il microchip prima di buttarlo nel cassonetto. Una donna ha sentito i suoi lamenti e lo ha portato in salvo e proprio lei ha deciso di adottarlo e, nonostante fosse vecchio e malato, dargli tutto l’affetto che meritava.

Costanza Giovannoni, la donna che lo ha salvato, non ha voluto commentare l’accaduto se non brevemente, dicendo “Voglio che abbia un po’ di serenità, averlo salvato mi ha riempito il cuore.”. Boh aveva un tumore al cervello che non gli ha dato scampo, il web si mobilita ed invia i suoi messagi d’affetto al cocker.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>