Inchcolm Island: cercasi custode per l’isola disabitata

di Elide 140 views0

Scade domani la possibilità di candidarsi come custode per Inchcolm Island: si tratta di un’isola scozzese disabitata, si sta cercando un custode che viva lì per otto mesi all’anno.

Otto mesi per uno stipendio che ammonta a 20.373 sterline, Inchcolm Island è una suggestiva isola disabitata a Firth of Forth, a Nord di Edimburgo. Il custode dovrà vivere per otto mesi, da marzo a ottobre, in un confortevole cottage con due camere da letto che si trova accanto all’abbazia medievale, Augustine Abbey, fondata nel XII secolo dagli agostiniani e meta turistica apprezzata soprattutto dagli amanti del fantasy oltre che dalle coppie, che la scelgono come location per i loro matrimoni.

Chi otterrà il ruolo di custode dovrà adattarsi ad uno stile di vita piuttosto lontano da quello della città, con tutte le comodità a portata di mano. Per esempio, cibo e acqua potabile si trasportano dalla terraferma e la tv ha il segnale disturbato dal passaggio dalle barche. Certo, c’è da dire che chi sceglie di ricoprire un ruolo del genere sa bene a cosa va incontro: otto mesi lontano dal caos della città, in piena tranquillità in uno dei luoghi più suggestivi della Scozia, per un compenso davvero niente male. La solitudine non è il principale dei problemi a Inchcolm Island, che ogni anno viene visitata da oltre ventimila persone, sull’isola si trova anche una vasta colonia di foche e gabbiani, un altro dei motivi per cui è molto visitata. A custodire l’isola è la Historic Scotland, l’agenzia del governo scozzese che si occupa di preservare monumenti e beni culturali.

Curiosità storica sull’isola: durante il periodo delle due Guerre Mondiali, l’isola, insieme a molte altre, fu fortificata per difendere Edimburgo enel 1917 è stato costruito un tunnel sotto le colline che collegava l’isola da est a ovest.

C’è tempo fino a domani per la candidatura, chi si fa avanti?

Photo Credits | Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>