Il Brasile riforma il suo codice forestale

di Redazione 61 views0

Spread the love

Il Brasile riforma il suo codice forestale, rendendo più facile il taglio della foresta, amnistiando chi abbia compiuto reati in questo campo prima del 2008. Gli agricoltori poi potranno coltivare le zone vicine alle sponde dei fiuml 1965.

Sono i punti più controversi della nuova legge – che ovviamente è stata duramente criticata dalle associazioni ambientaliste. Riesta come contentino, l’obbligo per chi ha coltivato in aree protette di ripiantare gli alberi tagliati illegalmente – oppure di preservare la stessa quantità di foresta in altra parte del paese.

Photo Credits | Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>