La XX giornata di primavera del FAI

di Redazione 34 views0

Sabato 24 e domenica 25 marzo il Fondo Ambiente Italiano apre la bellezza di 670 beni culturali ed ambientali in 256 località. Un classico arrivato alla sua ventesima edizione che permette di visitare luoghi che durante l’anno sono normalmente inaccessibili – l’elenco regione per regione lo trovate qui.

In ognuno dei luoghi aperti sarà possibile iscriversi al FAI – e in questo modo si potranno visitare i luoghi a cui questa associazione ha ridato vita. Un altro modo di sostenere l’organizzazione è l’invio di sms al numero 45504 – al costo di due euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>