Centrale idroelettrica in Amazzonia: parte il progetto nonostante le proteste degli Indios

di Blogger 55 views0

L’istituto brasiliano per l’Ambiente e le risorse rinnovabili (Ibama) ha autorizzato l’inizio dei preparativi per la costruzione della contestata centrale idroelettrica a Belo Monte, sul fiume Xingu, in Amazzonia. Stando all’Agencia Brasil, la parziale autorizzazione firmata dal presidente ad interim dell’Ibama, Americo Ribeiro Tunes, permette soltanto la costruzione di cantieri e l’ammodernamento delle strade di accesso alla futura centrale, ma non l’inizio dei lavori.
Il progetto della centrale di Belo Monte, grande infrastruttura prevista dal ‘Programma di crescita accelerata’ del governo, era stato contestato dagli indios Kayapò.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>