Tessera sanitaria per animali: a Milano è realtà con il progetto AmicoPets

di Redazione 31 views0

Gli amici a quattro zampe dei milanesi hanno ora una tessera sanitaria con la propria storia clinica. L’iniziativa, che rientra nel progetto ‘AmicoPets‘, è patrocinata dal Comune di Milano. Il sindaco di Milano, Letizia Moratti, intervenuta al Castello Sforzesco alla presentazione dell’iniziativa ha sottolineato che “con la consegna della tessera sanitaria, a tutela dei nostri animali, Milano, primo Comune in Italia che aderisce al progetto, taglia un altro significativo traguardo per i nostri fedeli compagni di vita“.

Il garante degli animali
Il sindaco ha “ricordato l’impegno del Comune per il benessere degli animali” e ha aggiunto “ho voluto personalmente istituire il Garante degli animali, una figura innovativa che lavora a contatto con tutte le realtà che difendono la dignità degli animali per sviluppare un sistema di politiche e azioni a favore degli animali e dei loro proprietari“.

Il progetto AmicoPets
L’iniziativa presentata a Milano, si sottolinea in una nota, vuole contribuire a diffondere un alto valore sociale, di responsabilità civica e di sensibilizzazione dei cittadini ai bisogni del proprio animale. In occasione dell’evento, i proprietari di cani, gatti e animali da compagnia che hanno visitato lo stand di AmicoPets, allestito al Castello Sforzesco, hanno ricevuto una tessera sanitaria gratuita per un anno.
Letizia Moratti ha spiegato che “moltissime persone, in questi anni, ci hanno chiesto di fare di più per i loro piccoli amici“. Una richiesta che il sindaco dice di aver “raccolto” e alla quale “ho risposto mettendo in rete una collaborazione virtuosa tra istituzioni, università, imprese e privati grazie anche all’impegno di numerose realtà, associazioni ed enti che già si occupano di tutela degli animali. Stiamo lavorando per un futuro ricco di servizi per i nostri amici animali, che sono una straordinaria compagnia in particolare per le persone sole, gli anziani e i bambini“.

Tessera gratuita per chi adotta un pet dal canile
Oltre al sindaco Moratti alla presentazione del progetto hanno partecipato, Stefano Leonardi e Stefano Bardini, presidente e amministratore delegato di Edera-AmicoPets e il Garante degli animali Gianluca Comazzi che si è detto contento che sia Milano la prima città a presentare la tessera sanitaria per animali da compagnia. “Le famiglie milanesi -ha detto- avranno sempre con sè la storia clinica del proprio pet e questo, oltre a dare dignità ai singoli animali, agevolerà il lavoro prezioso che svolgono oggi i medici veterinari della nostra città“. Comazzi ha inoltre annunciato che “la tessera sanitaria sarà gratuita per quei cittadini che adotteranno un animale presso il nostro Parco Canile, motivo in più per dare significato a un gesto di grande amore che, sono certo, faranno in tanti“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>