Mobilità sostenibile: da Enel car sharing e car pooling per i propri dipendenti

di Blogger 89 views1

Enel offre ai propri dipendenti nuove possibilità per muoversi in modo efficiente riducendo traffico ed inquinamento. Da questa settimana, si legge in una nota del gruppo elettrico italiano, è attivo il Car Sharing Enel, un sistema di trasporto che consente di avere un’automobile sempre a disposizione, presso autorimesse distribuite sul territorio e a tariffe privilegiate, senza costi di manutenzione e assicurazione.

CAR SHARING ENEL
Gli automobilisti interessati, dopo aver sottoscritto un apposito abbonamento, potranno prenotare la propria auto in condivisione e ritirarla presso l’autorimessa prescelta, pagando solo l’effettivo utilizzo del mezzo. Il servizio ha un costo fisso, relativo alla sottoscrizione dell’abbonamento annuale, e un costo di utilizzo, variabile in base alla modalita’ di fruizione. Enel ha attivato una convenzione nazionale che permette ai dipendenti di acquistare l’abbonamento a un prezzo vantaggioso, senza spese di cauzione e con addebito in busta paga in 6 rate.

TRASPORTO PUBBLICO E CAR POOLING
Enel da tempo ha attivato una serie di soluzioni per i dipendenti, da affiancare al car sharing. Chi lavora in Enel ha la possibilita’ di sottoscrivere abbonamenti annuali al trasporto pubblico ad un prezzo agevolato e rateizzato, nonche’ il servizio di Car Pooling, per chi sceglie di condividere un’automobile privata con altri colleghi nel trasporto da casa all’ufficio. Infatti, a tutti coloro che sceglieranno di condividere il viaggio e cosi’ contribuire alla salvaguardia dell’ambiente urbano e al miglioramento della qualita’ della vita, Enel riserva un posto in garage. Inoltre sono da tempo previsti parcheggi riservati per biciclette. Enel ha avviato iniziative analoghe nelle sedi di Torino, Genova, Milano, Bologna, Firenze e Ancona.

Commenti (1)

  1. Ottima iniziativa dell’Enel che segue lo stesso progetto della Ferrero!
    Per chi volesse entrare nel mondo della mobilità sostenibile, consiglio anche http://www.viaggiainsieme.it . E’ scelto da varie amministrazioni comunali nel Marchigiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>