Vacanze in arrivo, e il cane? La scelta del dog sitter

di Redazione 168 views2

Vacanze natalizie in arrivo, e – magari – con la tredicesima arriva anche la voglia di farsi un bel viaggio, una vacanza rilassante o l’ agognata settimana bianca su mete innevate e sugli sci. Sì… ma il cane?
Se proprio non potete o non volete portarlo con voi, ma non vi fidate di lasciare il vostro cane in una pensione per cani, e se i vostri amici e parenti sono in vacanza come voi, potreste pensare di affidarvi ad un dog sitter.

IL DOG SITTER
Derivata in buona sostanza dalla figura del “vicino di buon cuore” o del “parente disponibile” al quale si chiedeva (e si chiede tutt’ ora) di gestire il nostro cane per brevi periodi di nostra irreperibilità, il moderno dog sitter si occupa di portare a spasso il cane in cambio di una giusta retribuzione. Non di rado, poi, iservizi offerti sono decisamente più ampi e indicati per “coprire” la nostra vacanza (basti pensare, per esempio, al mantenimento del caneanche presso il suo domicilio).

COME SCEGLIERE IL DOG SITTER
Le regole da tenere in considerazione per una buona scelta del dog sitter sono davvero poche ma importanti.
Non dimentichiamoci di scegliere il dog sitter con estrema calma: entrerà in casa nostra senza di noi, disporrà delle chiavi dell’ appartamento e dovrà prendersi cura di un nostro caro (il cane).
Buona l’ idea di scegliere su consiglio di altri padroni di cani che ne hanno già testato il servizio.

Buona vacanza!

Commenti (2)

  1. Per i vostri amici a 4 zampe ci sono io a dargli….una zampa mentre voi siete in vacanza. Non lasciateli soli ci sono io ad accudirli quando non potete, con attenzione e dolcezza. 7 giorni su 7! Chiamatemi 3338726413 (Maria, dott.ssa in Agraria)

  2. Maria, dott.ssa in Agraria – Dog-cat sitter in provincia di PERUGIA. 3338726413

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>