Alimentazione vegetariana: perché fare a meno della carne?

di Blogger 86 views0

La carne non è la componente fondamentale dell’ alimentazione umana, quanto piuttosto un tessuto muscolare privo di fibre, capace di trattenere tutte quelle grosse “incognite chimiche” (come mangimi, estrogeni, antibiotici, tossine generate dall’ animale nei momenti di terrore che precedono la morte, ormoni, ecc.), imputate di essere responsabili di gravi malattie.

PERCHE’ I VEGETALI SONO PIU’ SANI
I vegetali e i cereali – componenti base dell’ alimentazione dell’ uomo – anche se irrorati da fertilizzanti chimici o pesticidi, purché specifici contro gli infestanti e i parassiti delle piante – sono capaci di distruggere gran parte delle sostanze tossiche acquisite.
Inoltre, mentre gli alimenti carnei ingeriti possono sostare nell’ intestino anche 3 giorni, frutta e verdura transitano nei visceri in appena 24 ore, senza, dunque, che ci sia abbastanza tempo perché un’ ipotetica parte tossica venga assimilata completamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>