Al Vinitaly il vino biologico con le prime etichette europee Eurofoglia

di matteo carriero 86 views0

 Al Vinitaly arriva il vino biologico con le prime etichette europee Eurofoglia, logo obbigatorio del nostro continente per le produzioni bio. La presenza di questo tipo di produzioni si fa sempre più ampia al Vinitaly, rispecchiando la maggiore attenzione dei consumatori.

Al Vinitaly ha fatto sfoggio di sé il vino biologico etichettato Eurofoglia, il logo di certificazione europeo per il vino prodotto entro i parametri biologici UE. L’interesse per la produzione biologica cresce in Italia e l’incremento della produzione stesa nel settore è notevole: l’accresciuto interesse della popolazione verso la genuinità spinge i viticoltori a dar corpo a bottiglie ecologicamente sostenibili, nonché di alta qualità.

Il vino biologico è una realtà sempre più importante nel nostro paese: oltre 50 mila ettari coltivati a vite sono stati convertiti a questo genere di produzioni eco-friendly, il che come è noto si traduce nel non utilizzo di fertilizzanti chimici e di fitofarmaci, a tutto vantaggio dellambiente e della salute dei consumatori.

I vini italiani esposti al Vinitaly, il grande salone internazionale del vino e dei distillati, appena conclusosi a Verona, si sono quindi fregiati delle etichette Eurofoglia, ed è importante sottolineare come non solo il vino biologico sia in crescita tanto come produzione quanto come consumo nel nostro paese, ma anche che l’Italia detiene numerosi primati a livello Europeo. Il settore del vino è sempre stato un grande volano dell’economia e anche per quanto riguarda le produzioni biologiche sembra voler attestarsi su posizioni di leadership a livello internazionale. Ricordiamo infatti che l’Italia è il paese col maggior numero di imprese certificate del continente, quello con la più estesa superficie di ettari convertiti nonché quello con la più grande vigna biologica in UE.

I numeri per la leadership nel settore del vino biologico ci sono tutte: dalle politiche agricole ci si aspetta quindi continuo appoggio per una continua crescita in qualità e quantità.

Photo credits | br1dotcom su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>