A Milano nasce l’ecoquartiere in legno

di Redazione 72 views0

Spread the love

A Milano sta per nascere un quartiere green, ad un anno di distanza dall’annuncio dei vincitori del concorso Una comunità per crescere. Da giovedì scorso è stata posata la prima pietra, che darà vita a quello che sta per diventare uno dei più grandi quartieri con strutture portanti in legno d’Europa.

Il complesso nasce in via Cenni, prevede la nascita di quattro edifici da nove piani su una superficie di 17.000 mq, per un totale di 124 alloggi. Inoltre è previsto che nel quartiere venga promosso l’housing sociale, quindi a tutti verrà offerta l’opportunità di  accedere agli alloggi senza dover sostenere costi eccessivi.

Non ci vorrà nemmeno molto tempo per la costruizione del complesso, se tutto dovesse andar bene, ci vorranno quattoridici mesi, il complesso sarà immerso nel verde e negli spazi aperti esisteranno orti comuni, giardini, spazi culturali ed anche servizi dedicati ai giovani e ai condomini. Questo servirà sia per sensibilizzare la gente nei confronti di una cultura sostenibile ed in secondo luogo, serve anche da aggregatore sociale.

Gli edifici dell’ecoquartiere rispettano tutti gli standard abitativi ed anche di sicurezza, sono realizzati con pannelli