Anche Siseco sul Treno Verde di Legambiente

di Blogger2 29 views0

Ci sarà anche Siseco, azienda di San Vittore Olona leader in soluzioni IT, sul Treno Verde di Legambiente e Trenitalia che, partito il 12 marzo, attraverserà sino al 22 aprile l’Italia con un carico di iniziative per promuovere la tutela dell’ambiente, lo sviluppo sostenibile, le fonti energetiche rinnovabili e gli stili di vita sostenibili.
L’iniziativa, giunta al 22° anno, ha lo scopo di presentare in modo originale e il più possibile partecipato e diffuso, proprio in forza della sua natura itinerante, una serie di progetti importanti in termini di impatto ambientale e risparmio energetico a tutela dell’ambiente per uno sviluppo sostenibile. Il treno è composto da quattro vagoni, di cui uno è a disposizione del canale partner per un pomeriggio durante ogni tappa del viaggio nelle diverse città italiane. Per la parte di competenza “business”, sono state selezionate alcune aziende che danno il proprio contributo alla tutela dell’ambiente per uno sviluppo sostenibile, tra cui, appunto, Siseco, già partner di Telecom Italia, main sponsor dell’evento.

Soluzioni sempre più avanzate
Siseco salirà sul Treno Verde il 7 aprile a Genova e il 20 aprile a Rimini. Afferma Roberto Lorenzetti, amministratore delegato di Siseco: “Salire sul Treno Verde è un riconoscimento dell’attività che svolgiamo da quasi venticinque anni e che ci ha portato a proporre soluzioni sempre più avanzate a livello tecnologico e sempre più attente all’ambiente. Per questa occasione abbiamo selezionato alcune proposte ‘ecologiche’ promosse in collaborazione con Telecom Italia, ossia [email protected] Virtuale, la nuova offerta di cloud server della stessa Telecom e b.com Crm di Siseco in versione cloud. Si tratta di soluzioni ad alto contenuto tecnologico, che non solo permettono alle aziende di risparmiare risorse e ottimizzare i costi, ma che presentano anche un importante risvolto ambientale. Si pensi che con [email protected], infrastruttura che eroga grandissime prestazioni nel calcolo, si dimezza il consumo di energia elettrica e si abbatte in modo significativo l’emissione di CO2, poiché l’alimentazione dei data center avviene per il 25% con energie rinnovabili”.

Il treno verde
Il Treno Verde non è soltanto la più grande campagna di rilevamento dell’inquinamento atmosferico e acustico nelle città italiane, ma un appuntamento diventato ormai di rito per informare e sensibilizzare sul risparmio energetico. L’iniziativa è una campagna di Legambiente e Ferrovie dello Stato con la partecipazione del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e in collaborazione con ANCI, nell’ambito della Campagna Patto dei Sindaci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>