Buona Pasqua 2010: attivisti in campo per salvare gli agnelli dal massacro per il 4 aprile

di Blogger 123 views0

 Anche quest’anno Agire Ora Network ripropone l’iniziativa di sensibilizzazione sul massacro degli agnelli in occasione della Pasqua: Buona Pasqua 2010, prenderà il via nei due finesettimana del 13 e 14 marzo e del 20 e 21 marzo 2010. Pasqua quest’anno sarà infatti il 4 aprile.
Si tratta in breve di informare le persone sul massacro degli agnelli che ha luogo ogni anno in occasione della Pasqua, e invitare a non essere complici di queste atroci sofferenze e morte.
L’iniziativa, naturalmente, non mira a difendere solo gli agnelli, ma è un invito ad adottare per questo giorno di festa un menu’ vegetariano. Si prende spunto dal massacro degli agnelli, che sono animali che sempre ispirano tenerezza, per far capire che tutti gli animali sono uguali, specialmente quando finiscono nel piatto…

BUONA PASQUA 2010
Ogni anno a Pasqua vengono uccisi 900 mila tra agnelli, capre e pecore. Animali che arrivano quasi tutti dai paesi dell’est, con lunghi “viaggi della morte”, in camion in cui sono tenuti in condizioni insostenibili (molti arrivano al macello più morti che vivi) e raramente sottoposti a controlli.
Alle persone gli agnellini ispirano tenerezza, e allora è bene dir loro che a un mese di vita vengono strappati alle madri, costretti a lunghi viaggi terribili ed estenuanti su TIR strapieni, per arrivare a un macello insanguinato in cui gli animali terrorizzati vengono immobilizzati, storditi, appesi a un gancio per una zampa, e lasciati dissanguare, per poi essere fatti a pezzi e finire sulle tavole pasquali.

COME PARTECIPARE
Tutti possono partecipare: se siete un gruppo potete fare un sit-in o tavolo informativo, se siete in 2 o 3 potete fare un volantinaggio semplice, se siete da soli potete distribuire le cartoline in buca delle lettere.
L’iniziativa principale consiste nell’organizzare un sit-in informativo con distribuzione dei volantini cartolina “Buona Pasqua 2010“, esposizione della mostra fotografica, proiezione del video “Il massacro degli agnelli”, appositamente preparato, esposizione dei cartelloni “Buona Pasqua”. La cosa importante è essere ben visibili, per questo servono i cartelloni.
Un’altra attività importante è quella di distribuzione in buca delle lettere del volantino-cartolina dell’iniziativa.

PERMESSI
Per la distribuzione in buca delle lettere non serve alcun permesso.
Per sit-in o tavoli informativi: se è la prima volta che ne organizzate, scrivete a [email protected] per avere informazioni più dettagliate.

Sul sito dell’associazione troverete inoltre tutti i materiali per poter partecipare: Agire Ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>