In spiaggia con il cane: codice di comportamento per cani sugli arenili italiani

di Redazione 275 views2

Generalmente, sulle spiaggie italiane è proibito portare cani. Soprattutto nei medi di luglio e agosto la situazione è molto difficile: i divieti e le multe abbondano.
Fuori stagione, invece, spesso i nostri amici a quattro zampe sono ammessi alla spiaggia solo al mattino molto presto e la sera dopo il tramonto. Ovviamente, in ogni caso, bisogna raccogliere i loro escrementi.

CHE COSA DICE LA LEGGE
Le norme che impediscono l’ accesso ai cani in spiaggia possono essere stabilite da varie autorità (Comune, capitaneria di porto, ecc) e possono anche variare di anno in anno. Per non avere brutte sorprese perciò è indispensabile informarsi personalmente in loco. Inoltre, è bene verificare sempre eventuali notizie recuperate da siti internet, guide, opuscoli o altro.

ANGOLI DI LIBERTA’ PER FIDO
In alcune zone i cani possono accedere in tratti di spiaggia libera che, quasi sempre, non sono attrezzati. E’ quindi compito del padrone portare ombrellone, asciugamano, ciotolo e acqua fresca. Inoltre, è bene avere con sé il libretto delle vaccinazioni. Qualche stabilimento balneare concede ai cani un pezzetto di spiaggia, dove però devono essere tenuti al guinzaglio.

TUTTI AL BAU BAU VILLAGE
Ad Albisola (SV) c’è uno stabilimento balneare riservato ai cani, dove gli esseri umani possono accedere solo se “accompagnati dall’ animale”. E’ il Bau Bau Village (tel. 019.480555 – www.baubauvillage.it). Qui ci sono ombrelloni, sdraio, docce, ciotole, un campo di agility… tutto creato su misura per loro. E il tratto di mare prospiciente è riservato ai cani. Tuttavia, non mancano le comodità anche per i padroni, come sdraio e un ristorante.

Commenti (2)

  1. Occhio ai bagni Bau Bau Village (Albisola) alleggeriscono il portafogli
    Se avete un amico leccoso quadrupede e pensate bene di portarlo a sguazzare nel mare di Liguria scegliete con molta saggezza la meta delle vostre vacanze.
    Dal momento che le ferie al mare per i nostri amici a 4 zampe son già costose di per sè e non è gradevole essere alleggeriti oltremodo, ponete molta attenzione se deciderete che la vostra meta sarà Albisola Mare; segnatamente i Bagni Bagni “BAU BAU VILLAGE”.
    Corre insistente voce che mentre gli sfigati turisti si appropinguano alla battigia per rinfrescarsi le piotte con i loro affezionati amici pelosi, ignote e maldestre mani provvedono ad alleggerire i portafogli lasciati nelle gabine spogliatoio dai malcapitati foresti.
    E se cadete nella trappola dei ladruncoli estivi non dite poi che non siete stati avvertiti.
    Link correlati:

    http://liguria.indymedia.org/node/5951
    http://liguria.indymedia.org/node/3261

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>