Ultima chiamata per Empower: scade a fine mese l’adesione la raccolta firme per le petizioni

di Blogger 47 views0

Si avvia verso la fase conclusiva EmPower, il progetto pilota cofinanziato e promosso dalla Commissione europea che mira a motivare e coinvolgere associazioni e cittadini sui temi ambientali piu’ importanti attraverso una serie di petizioni. L’iniziativa, che ha preso il via a gennaio 2009, ha visto fino ad oggi la partecipazione di quasi 7.000 utenti europei, che hanno firmato online le petizioni sui cambiamenti climatici, la biodiversita’, l’obbligo di etichettatura per gli ogm, la gestione sostenibile delle risorse idriche. C’e’ tempo ancora fino a fine mese per firmare, e per farlo basta poco: e’ sufficiente collegarsi al sito di Empower http://www.ep-empower.eu/epetitions/it/Home.aspx e registrandosi si potra’ fare un’azione concreta in difesa dell’ambiente.

Come aiutare il progetto EmPower
I dati dimostrano che l’iniziativa ha riscosso successo, grazie anche all’utilizzo massiccio di social network, nuovi media e blog, che rendono piu’ facile l’accesso alle informazioni e la possibilita’ di firmare. L’Italia, in particolare, si e’ dimostrata il Paese piu’ sensibile alle tematiche proposte dal progetto Empower, grazie anche a una sinergia dei realizzatori del progetto con l’agenzia giornalistica Ansa e l’associazione ambientalista Legambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>