Orti in condotta: Slow food porta l’ orticoltura nelle scuole

di Blogger 113 views1

Gli “Orti in Condotta” festeggiano domani, mercoledì 11 novembre, in tutta Italia, un ideale incontro tra le scuole che hanno aderito all’ iniziativa. Il progetto Orti in condotta nasce dall’ esperienza degli Edible School Garden di Slow Food Stati Uniti e in poco tempo si è diffuso in tutto il mondo. In Italia sono coinvolte 224 scuole e oltre 16.800 bambini in 19 regioni. Le capofila sono la Toscana con 49 orti e il Piemonte con 41.

GLI ORTI IN CONDOTTA
L’ Orto in Condotta è un modo nuovo di fare didattica rivolto alle scuole dell’ obbligo. L’ educazione dei bambini a un diverso rapporto con il cibo, al valore della biodiversità e al rispetto dell’ ambiente attraverso il diretto rapporto con la terra è una delle attività in cui Slow Food si è impegnata a livello mondiale.

Il giorno di San Martino, che segna la fine dell’ anno agrario, è stato preso a pretesto da studenti, insegnanti (circa 1400), genitori e nonni (oltre 11.500), ossia le persone coinvolte, per mettere a riposo l’ orto e festeggiare insieme. In questo modo i bambini si sentono non solo parte attiva di un progetto, ma anche membri di una comunità. Durante questa giornata sono previste numerose iniziative: mercatini, merende o cene con i prodotti coltivati, semina di verdure invernali, spettacoli teatrali. Il programma e l’ elenco delle scuole che aderiscono alla giornata sono reperibili su www.slowfood.it.

Commenti (1)

  1. Bellissima iniziativa!
    Qui trovate un’intervista a Valeria Cometti di Slow Food Italia su Orti in condotta

    http://www.you4planet.it/news/134/Orti_in_Condotta:_SlowFood_porta_gli_orti_a_scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>